Mangiare sano

Come avere una dieta sana?

 

 

Come avere una dieta sana? 1

Il fabbisogno calorico varia a seconda degli individui, in base al loro peso, età, sesso, attività fisica e dispendio energetico, motivo per cui il cibo è specifico per tutti.

Una cosa è certa, per avere energia, vitalità e un sistema immunitario funzionante, dobbiamo:

  • Fornire i nutrienti necessari per il funzionamento delle cellule in modo che possano produrre tutto ciò di cui il nostro corpo ha bisogno.
  • Evita il più possibile di sovraccaricare le nostre celle in modo che possano produrre ma anche evacuare i rifiuti.

Trova gli alimenti che contribuiscono a una dieta sana ed equilibrata che sarà sinonimo di vitalità e immunità e, al contrario, quelli che non lo sono.

Come mangiare sano? Il cibo da favorire per un’alimentazione equilibrata e sana

Abbiamo una vasta selezione di cibi sani, gustosi e profumati, quindi approfittane!

  • Frutta e verdura biologica stagionale molto più ricchi di nutrienti che favoriremo perché forniscono molti:
Naturopatia e benessere "src =" https://www.lavieclaire.com/wp-content/uploads/2020/02/naturopathie-et-bien-etre.jpg

Fibra solubile, nutrono la nostra flora intestinale (prima barriera immunitaria), forniscono un effetto sazietà (che ci impedisce di dover finire qualche ora dopo un pasto).

Vitamine e minerali essenziale per la produzione di energia e tutte le reazioni enzimatiche (migliaia vengono prodotte ogni secondo).

Gli agrumi, il prezzemolo, il cavolo contengono molta vitamina C (immunità).

Se hai un estrattore di succo di verdura, prendi da uno a due bicchieri al giorno.

  • Clorofilla, vero detergente per il nostro intestino.
  • Frutta secca e semi germogliati sono privilegiati.
  • Le proteine : si trovano in pesce, carne, pollame, uova, formaggi e piante come legumi (lenticchie, ceci, fagioli, soia, ecc.) e noci (mandorle, pistacchi, noci, ecc.).

Queste proteine ​​sono essenziali per tutte le nostre strutture (ossa, pelle, cellule, vasi, ecc.), Sono necessarie per la produzione dei nostri anticorpi (immunità) ma anche per la nostra vitalità e il nostro umore. Senza di loro non c’è possibilità di pesca, buona salute e un passo indietro rispetto agli eventi!

Se sei onnivoro, devi portare almeno 130 g di carne o pesce o 2 uova e un prodotto lattiero-caseario ogni giorno.

Se sei vegano, devi sistematicamente in un giorno: 120 g di tofu o tempeh, più un pasto con una combinazione di cereali (4/5) e legumi (1/5) e almeno 50 g di noci. Inoltre le proteine ​​hanno un effetto sazietà, ti impediranno di buttarti sul biscotto o sul pacchetto di cioccolato.

  • Sostanze grasse si trova in colza, noce, lino e olio d’oliva.

Suggerimento 👀

Ogni giorno abbiamo bisogno di 2 cucchiai di olio di colza vergine (omega 3) che metteremo su verdure o cereali cotti (non riscaldare) e un cucchiaio di olio d’oliva (omega 9).

 

Olio d’oliva biologico

Gli Omega 3 ci permettono di avere una buona risposta immunitaria, formano la membrana cellulare. Gli omega 3 (EPA, DHA), i più assimilati dall’organismo, si trovano nei pesci grassi.

Consumare 300 g di pesce alla settimana (sardine, sgombri, aringhe, acciughe, ippoglosso, trota, salmone), a La Vie Claire hai una vasta scelta: trota, sgombro, salmone affumicato, aringhe fresche, sardine, tonno in scatola. Pensaci anche Fegato di merluzzo estremamente ricco di vitamina D, A e omega 3, in particolare non gettare via l’olio che verrà utilizzato per condire i tuoi piatti.

Per i vegani, è utile consumare alghe (omega 3) e olio 50 anni in più che contiene omega DHA di alghe.

  • Spezie ed Erbe

Origano, salato, timo, maggiorana, zenzero, curcuma, chiodi di garofano, cannella : donano sapore, insaporiscono i piatti e migliorano la digestione. Queste spezie hanno tutte proprietà antisettiche. Possono anche essere consumati nella tisana.

Aglio, cipolla, scalogno devono essere consumati senza moderazione cotti e / o crudi a seconda della digestione. Devono essere utilizzati, ad esempio, nelle verdure in padella, nelle insalate, nelle torte fatte in casa e nella cottura di cereali e legumi.

  • Alimenti lattofermentati

Consumare un bicchiere di succo o un cucchiaio di verdure lattofermentate, kombucha o kefir ogni giorno, contribuiscono alla qualità della flora intestinale.

Bzz Bzz 🐝

Ad esempio, puoi anche prendere al mattino un cucchiaino di polline semplice o mescolato in una composta, un succo di verdura. Non consumare questo ingrediente in caso di allergie ai pollini.

 

Polline di fiori

Quali sono gli elementi che sporcano il nostro corpo e non contribuiscono a una buona dieta?

Alcuni alimenti sono noti per sporcare i nostri corpi e pertanto si consiglia di evitare di consumarli. Ti ricordiamo che si tratta di consigli e non di controindicazioni.

  • Metalli pesanti, pesticidi, conservanti, coloranti e interferenti endocrini.
  • Tabacco, alcool.
  • Gli zuccheri che si trovano principalmente in torte, biscotti, caramelle, barrette di cioccolato, bibite, sorbetti, cereali per la colazione, gelati, vino, liquori ma anche piatti pronti e che chiamiamo anche “calorie vuote”.
  • Grassi saturi: si tratta di grassi presenti, ad esempio, nelle carni grasse come le carni fredde. Ma si trova anche in formaggi, torte, biscotti, pizze, torte salate, pasticcini e tutti i prodotti derivati ​​da cibi fritti (ciambelle, pepite, patatine fritte, ecc.).

Ci sono molte alternative, puoi sostituire questi diversi alimenti con altri che sono meno dannosi come parte della tua dieta. Ad esempio puoi sostituire lo zucchero con sciroppo d’agave, zucchero intero, composta, ecc.

La Vie Claire offre e pubblica sul suo sito semplici ricette organiche, con pochi ingredienti, spesso grezzi, non raffinati, completi e provenienti da settori responsabili.

Per la tua salute, mangia 5 frutta e verdura al giorno.

Leave a Comment